Vai al contenuto

maison perdù

Maison perdù è un progetto radicale per il riciclo/ up-cycling degli edifici esistenti.
Nasce dalla necessità di fornire ai committenti e al settore delle costruzioni una risposta innovativa, sostenibile per l’ambiente e per le persone che la abitano, accessibile, facilmente applicabile ed esportabile, e con un forte potenziale di sviluppo dell’imprenditorialità locale. Attualmente un progetto pilota è in corso di realizzazione presso un comune nella fascia prealpina.
Il nome di questo progetto si ispira alla nota ricetta del pain perdù, presente sotto altri nomi in ogni cultura popolare, dove il concetto di avanzo e di rifiuto non trova spazio, e anche il resto di un pasto precedente diventa nuovo cibo mischiato ad altri ingredienti. Recuperando questo stesso spirito prende forma il progetto, nato un po’ per volta dalla stratificazione di esperienze e riflessioni, che infine hanno portato a guardare le cose da un altro punto di vista.

Il sogno

Maison perdù è un edificio sensibile ai cicli di vita delle persone e del paesaggio.
È un edificio che viene incontro agli abitanti: si adatta e si può evolvere nel corso del tempo consapevole di essere al servizio di chi lo abita, agevola e suggerisce azioni.
Gli spazi si permeano di vita quotidiana: funzionalità, aggregabilità, flessibilità, accessibilità, componibilità ed accessoriabilità mirano ad un benessere generale dell’abitante per una miglior qualità della vita.
Allo stesso tempo è un edificio che sente di appartenere ad un sistema più ampio (ecosistemi urbani) e vuole contribuire in modo sostenibile minimizzando la produzione di scarti e generando azioni virtuose di rinnovamento dei cicli di vita dei materiali e delle risorse impiegati. Una sostenibilità intesa come ottimizzazione delle relazioni che esistono tra tutte le cose, che passa per la sfera economica, quella sociale e quella ambientale.
che coinvolgono con la creazione di un unico sistema territoriale attivo e sostenibile.

non ci sono commenti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: